L'Editoriale

  • 8 settembre 2014 • di

    Alle stampe! Alle stampe!

    foto6

    Le rotative corrono: la Guida Oro I Vini di Veronelli 2015 diventa realtà. Nasce un volume che segna la conclusione di mesi di intenso lavoro, giorni di frenetica attività promossi dalla redazione del Seminario Veronelli per consegnare ai nostri lettori una fotografia fedele del mondo del vino italiano. Per l’edizione 2015 questo obiettivo...

L'assaggio »

DIGITAL CAMERA

1 settembre 2014 • di

Regni, regnanti e vitigni

Rieccoci tornati ai nostri consueti assaggi dopo alcuni – in realtà pochissimi – giorni di pausa. Giorni non certo sprecati, ma dedicati...

I nostri associati »

Luigi_Brunetti

3 settembre 2014 • di

Luigi Brunetti: l’amore per le cose vere

Abbiamo incontrato Luigi Brunetti, titolare dell’azienda Elisabetta (Cecina, Livorno) Dall’origine al viaggio Luigi Brunetti è una forza...

Le Notizie

  • 8 settembre 2014 • di

    Livon: passato, presente e futuro

    Livon_anteprima

    L’azienda Livon, da sempre associata al Seminario Permanente Luigi Veronelli, venerdì 5 e sabato 6 settembre ha festeggiato cinquant’anni di attività con un evento durante il quale ha ripercorso le tappe fondamentali della sua storia e presentato i suoi progetti futuri. È questo il tema scelto da Valneo e Tonino Livon per celebrare...

  • 7 settembre 2014 • di

    Pagine di gastronomia: In terra vineata

    In terra vineata

    La vite e il vino in Liguria e nelle Alpi Marittime dal Medioevo ai nostri giorni. Studi in memoria di Giovanni Rebora Segnaliamo l’uscita di questa corposa opera dedicata alla vitivinicoltura ligure e alla sua storia, edito da Philobiblon, Ventimiglia (IM). Nel volume sono contenuti i testi delle relazioni presentate al Convegno La vite ed...

  • 20 agosto 2014 • di

    Io mangio come voi

    Io_mangio_come_voi_terre_di_-mezzo

    Dice il libro: il piacere per il buon cibo si impara sin da piccolissimi. “Non mangia niente!”. Questo ritornello spesso aleggia tra mamme sfinite dai tentativi di cacciare in bocca al proprio bambino un cucchiaino di pappa o, più tardi, un boccone di zucchina o una forchettata di riso. Perché tormentarsi? Un gruppo di ricercatori [&hellip...

Scroll to top