Segui l’Associazione sui social

L’ASSAGGIO

L’ASSAGGIO

A Barile, in terre vulcaniche del Vulture, nelle stesse campagne in cui Pier Paolo Pasolini girò Il Vangelo secondo Matteo, nasce – artefici Francesco ed Eugenia Sasso – questo Aglianico, alto esempio di un vino che, come diceva Luigi Veronelli, è «valore reale che ci dà l’irreale». Perché il vino, a volte, può parlare della religiosità del mondo e della vita. Ha il gusto e il profumo, veggente profeta che, come la poesia che strugge o la musica che ammalia, si insinua fra i nostri istinti e ci offre un eloquente assaggio di mistero. E così ce lo racconta Marco Maglioli.

leggi tutto
TRENTINO Vini d’Oro / 1

TRENTINO Vini d’Oro / 1

Le colline e le montagne maestose attorno a Santa Massenza nella culla climatica della Valle dei Laghi sono una riserva di biodiversità. Le vigne di Alessandro Poli sono un esempio di equilibrio agro-ambientale in cui si integrano la filosofia biologica e quella biodinamica.
Naranis, nato dai vitigni resistenti Bronner e Solaris, è un vino snello e affilato, dalle note agrumate e aromatiche.

leggi tutto
TRENTINO. Una panoramica enoica

TRENTINO. Una panoramica enoica

Gli assaggi per la Guida Veronelli 2021 hanno evidenziato la crescita ulteriore di quello che già era un apice nella produzione spumantistica. La Regione, per il resto, soffre di potenzialità ancora inespresse. Ma va detto che le nuove generazioni, con una virtuosa voglia di scambiare e condividere idee ed esperienze, stanno cercando di movimentare il quadro regionale.

leggi tutto
Consegna a domicilio

Consegna a domicilio

La pandemia ha trasformato le abitudini alimentari. E anche la ristorazione: congelata la sala, muti i tavoli apparecchiati, abbandonati menu e carte dei vini. Sepolta la convivialità. Restano, ove possibile, aperte le cucine, a mezzo servizio, per gli ordini telefonici o telematici. E a casa si mima il ristorante. Ma la cucina è morta? Viva la cucina!

leggi tutto
I nostri 35 anni e il futuro

I nostri 35 anni e il futuro

IL SEMINARIO VERONELLI COMPIE 35 ANNI!
Il 7 aprile 1986 nasceva l’Associazione SV. Proviamo qui a raccontare lo scenario, le idee, i progetti che lo hanno originato. Lo facciamo con il prezioso contributo di due protagonisti di allora, Marco Felluga e Maurizio Zanella, che con Veronelli furono in quella fucina enoica, e proseguirono poi su quella strada di impegno per l’eccellenza e la valorizzazione del vino italiano.

leggi tutto

Alberto Capatti, Presidente del Comitato Scientifico

Alta scuola Italiana

di gastronomia

Luigi Veronelli

Luigi Veronelli è ispiratore di questa Scuola e dei corsi che si terranno presso la Fondazione Giorgio Cini a Venezia. Il suo pensiero su vini, prodotti, ricette e ristoranti è tutt’ora vivo e ne saranno destinatari sia operatori nel campo alimentare, sia coloro che in un ambito contrassegnato da mille approcci, dalla cucina al design, alla storia, intendono scoprire una loro via professionale.