Segui l’Associazione sui social

Una cucina di storica eccellenza, e democratica

Una cucina di storica eccellenza, e democratica

Siamo alle pendici del Vesuvio, città metropolitana di Napoli, località Sant’Anastasia. Qui, dal 1952, l’osteria, ontologicamente parlando, è quella dei Curti. Un luogo gastronomico che celebra la storia ma è quantomai contemporaneo. Che mette al centro la filiera locale diretta e trasparente, costruita sull’attenzione e non sui marchi. Che coltiva la bellezza, dagli arredi ai calici, ma la sposa alla semplicità e all’accoglienza sincera. Che offre nel piatto la semplicità di un’osteria e la cura dell’alta cucina. Idem, nel bicchiere. A fine pasto arriva il loro mitico Nucillo, a coronare con un sentore unico, un luogo che non ha eguali.

leggi tutto
CAMPANIA. Una panoramica enoica

CAMPANIA. Una panoramica enoica

Una regione che è scrigno di biodiversità viticola con numerosi vitigni autoctoni. L’annata 2019 ha avuto una vendemmia posticipata e ottimale. Dai bianchi arrivano le conferme più importanti e le promesse di lunghi e positivi invecchiamenti. Capofila si conferma l’Irpinia, con il Fiano di Avellino e il Greco di Tufo. Tra i rossi, l’aglianico primeggia, e siamo ancora in Irpina con le sue autorevoli interpretazioni in denominazione Taurasi.

leggi tutto
Il formaggio sulla bocca di tutti

Il formaggio sulla bocca di tutti

Un’aura di semplicità accompagna da sempre il formaggio. Sarà per il suo colore niveo, sarà per i pochi e basici ingredienti necessari a produrlo: latte, caglio e sale? Sarà perché fatica a trovarsi un posto tutto suo in un menù? O non sarà perché il suo retroterra storico-culturale è ancora poco conosciuto? Dietro alla sua apparente semplicità si cela una trama complessa composta di parole, gesti, storie, prodotti, uomini, tecniche, usi gastronomici, miti e leggende. Questa rubrica proverà a dipanarla. Irene Foresti ci guiderà in questo saporoso viaggio che inizia oggi!

leggi tutto
Premio Francesco Arrigoni 2021

Premio Francesco Arrigoni 2021

In un territorio che ha pagato un prezzo altissimo, in termini di vite e di lacerazioni del tessuto sociale, il pensiero del Comitato Francesco Arrigoni è andato ai giovani, premiando l’Istituto Alberghiero Sonzogni di Nembro (BG). Il Comitato Francesco Arrigoni riunisce familiari, amici e colleghi del giornalista gastronomico prematuramente scomparso nel 2011 e ogni anno assegna il Premio in sua memoria. Arrigoni è stato anche il primo e indimenticato direttore del Seminario Veronelli.

leggi tutto
Òstrega, il Riviera

Òstrega, il Riviera

Ben venga maggio. Il Riviera, a Venezia, riapre il 15 maggio. Si tratta di una piccola perla che amalgama alta cucina, sensibilità e pensiero critico, calda accoglienza, curata cantina. Una perla delle perle, dato che si trova a Venezia, dove la ristorazione d’eccellenza, negli anni, si è trovata in un guado. La pandemia potrebbe diventare un momento in cui azzerare questo destino di triste mediocrità. Ripartiamo dal Riviera, ad esempio. Una perla, come quelle che possono nascere nelle ostriche, frutto di sedimenti materiali e spirituali che germogliano, nel silenzio dell’acqua e del mare. Òstrega!

leggi tutto
Dindarello Bianco Passito Veneto 2019 Maculan

Dindarello Bianco Passito Veneto 2019 Maculan

Un vino nato da uve moscato giallo sui vulcanici suoli delle colline vicentine. Mostra bene le note aromatiche del vitigno, dalla frutta tropicale al geranio, fino alla salvia. Lo potete abbinare a pasticcerie cremose. Ma ricordate che un vino così non ha bisogno di accompagnare alcunché per essere apprezzato e goduto: basta solo un bel calice di media dimensione e la miglior compagnia che desiderate, sia di pomeriggio sia di sera.

leggi tutto

Alberto Capatti, Presidente del Comitato Scientifico

Alta scuola Italiana

di gastronomia

Luigi Veronelli

Luigi Veronelli è ispiratore di questa Scuola e dei corsi che si terranno presso la Fondazione Giorgio Cini a Venezia. Il suo pensiero su vini, prodotti, ricette e ristoranti è tutt’ora vivo e ne saranno destinatari sia operatori nel campo alimentare, sia coloro che in un ambito contrassegnato da mille approcci, dalla cucina al design, alla storia, intendono scoprire una loro via professionale.