Smart

Smart

di Alberto Capatti

La bimba e la mamma giapponesi. Siamo in treno, fra Imola e Bologna, e nella carrozza spunta la controllora. La bambina gioca col telefonino, avrà quattro anni ed è seduta per terra.

Lecca lecca

Lecca lecca

La nuova rubrica di Alberto Capatti Lecca lecca. Un oggetto da accarezzare con la lingua. Parole e papille. Un gesto, un pensiero immaginario. Gustare fugacemente, o fuggire dai parametri del gusto accademico. Pescare quesiti e incubare possibili risposte. Disseminare...