Un brindisi alla cieca

Un brindisi alla cieca

di Marco Magnoli

Oggi il nostro Assaggio sarà un po’ diverso dal solito. In questa rubrica siamo, infatti, abituati a presentare un vino con tutti i suoi dati «anagrafici»: Denominazione, nome, annata, produttore e via di seguito. Stavolta, invece…

L’amore (enoico) di questi tempi

L’amore (enoico) di questi tempi

L’assaggio
di Marco Magnoli
Il vino non è mero compagno di effimere libagioni. In queste sere di necessario ritiro ci apre il suo animo, il suo carattere, le sue qualità e le sue complessità in un intenso dialogo a due. Racconta, conforta e stimola ricordi e pensieri, strumenti necessari per guardare al futuro.

Toscana

Toscana

Dal 17 al 22 febbraio eravamo in Toscana per partecipare alle Anteprime delle più note e classiche denominazioni toscane, vale a dire, in ordine cronologico, Chianti Classico, Vernaccia di San Gimignano, Vino Nobile di Montepulciano e Brunello di Montalcino.

Quale strada per la Valpolicella?

Quale strada per la Valpolicella?

La replica del Consorzio Chiunque abbia frequentato, anche solo occasionalmente, lo studio di Luigi Veronelli ha avuto il privilegio di osservare un grande giornalista all’opera: dalla scelta, mai scontata, dell’argomento cui dedicare un articolo, alla costruzione...
Un terragno caleidoscopio

Un terragno caleidoscopio

Cinque Terre Sciacchetrà 2017 dell’Azienda Agricola POSSA il vino che si carica di riti, gesti, significati, valori etici ed estetici che trae direttamente dalla terra