IL VIGNAIOLO. Fabio Sireci, Cammarata AG

IL VIGNAIOLO. Fabio Sireci, Cammarata AG

Cammarata, Agrigento. Feudo Montoni. Da quanto tempo esiste l’idea geograficamente incarnata di questo luogo in cui edifici secolari si integrano in un paesaggio, in cui le colture sono nate e cresciute grazie all’assenza di derive antropomorfe? L’uomo, la donna ci sono. Ma qui non sono mai stati invasivi. Si sono integrati, anche loro, in questo paesaggio vegetale, diventandone soggetti, rendendo possibile quello stesso paesaggio che vive con la cura e l’amore di chi lo custodisce.

PIEMONTE. Luoghi del buon bere

PIEMONTE. Luoghi del buon bere

La Guida Oro I vini di Veronelli 2021 propone, ad ogni Regione, una selezione di locali (ristoranti, trattorie, enoteche e wine bar) che accanto all’amore per la buona cucina, dedichino particolare interesse alla selezione di vini e distillati. Questa rubrica ne propone uno. Ad excelsa exempla.

PIEMONTE. Camminare le vigne

PIEMONTE. Camminare le vigne

Spaziando tra le diverse Denominazioni piemontesi, ti accompagniamo a camminare le vigne in alcune delle aziende segnalate nella Guida Veronelli 2021. Le presenteremo con una scheda d’autore e una postilla del curatore che tracceranno il percorso.

PIEMONTE. Una panoramica enoica

PIEMONTE. Una panoramica enoica

2015 e 2016 ai vertici, in tutte le zone produttive di vini rossi. Tra i bianchi il Timorasso conferma la sua ascesa. Bene il Moscato. In statica sperimentazione la spumantistica sabauda: bisognerebbe puntare di più sul nebbiolo?

ROMAGNA. Piccola storia della rinascita del Sangiovese

ROMAGNA. Piccola storia della rinascita del Sangiovese

Romagna, un’area i cui confini geografici sono stati dibattuti per secoli senza mai arrivare a una definizione unanime. Lucio Gambi scrisse: «Romagnolità è in primo luogo uno stato d’animo, un’isola del sentimento, un modo di vedere e di comportarsi» e forse è proprio per questo che la Romagna è stata più spesso definita attraverso i comportamenti umani, come quel territorio in cui, chiedendo da bere, viene spontaneamente offerto vino e non acqua.