L’ASSAGGIO

L’ASSAGGIO

Qui percorriamo una strada lontana mille miglia da quel Vermentino banale e standardizzato offerto spesso sul mercato turistico locale. Ne è protagonista, dal 1966, Paolo Bosoni con la sua Cantina Lunae. Nel corso della sua ormai lunga avventura ha dato vita a diverse espressioni di Vermentino attraverso le quali ha raccontato i Colli di Luni, singolare area storica sospesa tra Liguria e Toscana. Con Numero chiuso accetta la sfida della longevità. E ne esce a testa alta.

UNA FUCINA LABORIOSA

UNA FUCINA LABORIOSA

Tenute Casoli, Candida, Irpinia. I vigneti; la cantina di un palazzo storico del Settecento recuperato. Azioni di cultura enoica per tenere alta la vitalità di un territorio che ha rischiato l’abbandono.

Long life cooking nell’entroterra sardo

Long life cooking nell’entroterra sardo

Siamo in un Luogo, con la maiuscola, un condensato di senso e progetto gastronomico. Per Gabriella Belloni la casa materna in Santu Lussurgiu è sempre stata riferimento e cuore pulsante e, pur vivendo in diversi altrove, non l’ha mai abbandonata. Per dare continuità all’esistenza di quel luogo, ha avviato un progetto. Il suo non è un albergo, non è un ristorante benchè sia entrambi. Ma è soprattutto un’azione vitale di rigenerazione di pratiche, memorie e territorio. Il cibo e il vino ne sono strumenti costitutivi.

SARDEGNA. Una panoramica enoica

SARDEGNA. Una panoramica enoica

Un panorama variegato e capace di mostrarci un’isola che mantiene fede alla sua millenaria viticoltura e che sa interpretare con creatività le opportunità date dai suoi territori, dai suoi vitigni e dalle loro tradizioni.

L’ASSAGGIO

L’ASSAGGIO

Un Pinot nero sospeso tra grazia spontanea e poliedrico dinamismo. Un assaggio che chiama a raccolta assonanze emotive, quelle in cui ogni voce risuoni armoniosa e tocchi le corde più nascoste e irrazionali facendole vibrare d’intensa umanità. Leggi la recensione enoica e letteraria di Marco Magnoli

DAL RINASCIMENTO DEL VINO IN POI

DAL RINASCIMENTO DEL VINO IN POI

Antinori, un nome e una famiglia che portano dentro di sé la storia del vino italiano del Novecento. Ne ripercorriamo le tappe principali con Albiera Antinori, guardando al vino e alle sue relazioni con i mutamenti del mondo che lo circonda, quello che tutti viviamo e condividiamo.