“La cultura del Vino e degli Alimenti” sui Colli di Bergamo

“La cultura del Vino e degli Alimenti” sui Colli di Bergamo

Parte la partnership tra Seminario Veronelli e Parco dei Colli di Bergamo per creare occasioni di conoscenza e approfondimento sul patrimonio enoico e la cultura alimentare “secondo Veronelli”. Prevista una serie di appuntamenti rivolti ai professionisti e agli appassionati. Prima tappa: il 3 novembre parte l’edizione autunnale del primo livello del Corso di degustazione e cultura enologica “Il vino secondo Veronelli” a cura di SV. Dedicato ad appassionate e appassionati. Info sul nostro sito o scrivendo a segreteria@seminarioveronelli.com

“Convivio”. Solidarietà e cultura si intrecciano in un percorso enoico

“Convivio”. Solidarietà e cultura si intrecciano in un percorso enoico

Nel borgo di Villa, sede dell’omonima azienda franciacortina, luogo denso di storia e memoria, si è svolto un evento dal senso singolare e importante. Una serata benefica a favore dell’associazione Onlus Niños Que Esperan, realizzata all’insegna di suggestioni dantesche in cui impegno sociale, importanti assaggi e uno speciale percorso gastronomico si sono armonicamente fusi.

Vigna Novali Castelli di Jesi Verdicchio Riserva Classico 2016

Vigna Novali Castelli di Jesi Verdicchio Riserva Classico 2016

Trent’anni di esperienza nella coltivazione biologica hanno permesso di estendere a tutti i vigneti una coltivazione a basso impatto, con grande attenzione all’equilibrio vegetativo e produttivo della vite, utilizzando per esempio il chitosano in sostituzione del rame. Questo Verdicchio prende il nome dall’omonimo vigneto di Contrada Novali a Castelplanio. A sorso compiuto, fa venire alla mente il giallo delle ginestre al tramonto, guardando il mare.

Nuovo Consiglio Direttivo: alto profilo per i 35 anni del SV

Nuovo Consiglio Direttivo: alto profilo per i 35 anni del SV

L’Assemblea degli Associati 2021 ha eletto il nuovo Consiglio Direttivo. Riconfermata, con piena fiducia, la presidenza di Angela Maculan, della storica famiglia di vignaioli, e incarico di Vicepresidenza a Gabriele Troilo, docente all’Università Bocconi e studioso dei fenomeni economici legati al mondo del vino.