IL VIGNAIOLO. Fabio Sireci, Cammarata AG

IL VIGNAIOLO. Fabio Sireci, Cammarata AG

Cammarata, Agrigento. Feudo Montoni. Da quanto tempo esiste l’idea geograficamente incarnata di questo luogo in cui edifici secolari si integrano in un paesaggio, in cui le colture sono nate e cresciute grazie all’assenza di derive antropomorfe? L’uomo, la donna ci sono. Ma qui non sono mai stati invasivi. Si sono integrati, anche loro, in questo paesaggio vegetale, diventandone soggetti, rendendo possibile quello stesso paesaggio che vive con la cura e l’amore di chi lo custodisce.

PIEMONTE. Luoghi del buon bere

PIEMONTE. Luoghi del buon bere

La Guida Oro I vini di Veronelli 2021 propone, ad ogni Regione, una selezione di locali (ristoranti, trattorie, enoteche e wine bar) che accanto all’amore per la buona cucina, dedichino particolare interesse alla selezione di vini e distillati. Questa rubrica ne propone uno. Ad excelsa exempla.

Quello che ci fa vedere il Covid

Quello che ci fa vedere il Covid

Dopo le anticipazioni sui premi assegnati dalla Guida Oro I Vini di Veronelli 2021, pubblichiamo l’introduzione al volume firmata da Andrea Bonini, direttore del Seminario Permanente Luigi Veronelli

Quinua o dell’italianità

Quinua o dell’italianità

di Luigi Veronelli

Contro ogni «beota ripetere» sull’italianità Veronelli lancia le sue frecce. Questa volta è per un argomento insolito: Altromercato, organizzazione importante di fair trade in Italia, gli chiede di scrivere una breve prefazione a un libello che racconta un prodotto allora sconosciuto, la quinua (o, più comunemente oggi, quinoa) pubblicato dall’editore indipendente Sonda di Torino. Le sue battaglie per l’agricoltura, per il rispetto del lavoro agricolo lo fanno sentire vicino al progetto dell’equo e solidale, che tutela i diritti dei campesinos nel Sud del mondo. Era il 1999. Accetta di scrivere per loro.