Articoli Etichettati ‘degustazioni’

  • Il Seminario Veronelli a Vinitaly 2019

    in Le Notizie • 2 Aprile 2019 • di

    Anche quest’anno l’Associazione sarà presente a Vinitaly, principale evento fieristico italiano dedicato al settore vitivinicolo. Per l’intera durata della manifestazione veronese, da domenica 7 a mercoledì 10 aprile, produttori, operatori e appassionati potranno incontrare l’équipe e la redazione della Guida Veronelli presso lo stand Seminario Permanente Luigi Veronelli all’interno del Centro Servizi Arena (Stand 13)

    Continua »
  • NutriMenti | Settimana della Cultura Gastronomica

    in Le Notizie • 14 Giugno 2018 • di

    Luogo di pensiero e di formazione dedicato al sapere della terra e della tavola, l’Alta Scuola Italiana di Gastronomia Luigi Veronelli inaugura le sue attività con NutriMenti | Settimana della Cultura Gastronomica, manifestazione che si terrà da lunedì 2 a sabato 7 luglio presso l’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, in un contesto di grande valore storico e architettonico. Attraverso seminari, degustazioni, dibattiti e incontri pubblici sarà indagato lo “stato dell’arte” della cultura gastronomica italiana, dando vita ad un vero e proprio laboratorio in cui studiosi e cultori di discipline diverse, – dall’ambito scientifico

    Continua »
  • A proposito di degustazioni verticali

    in L'Approfondimento • 17 Novembre 2017 • di

    Il ripetersi sempre più frequente di degustazioni verticali di vini, noti e meno noti, sia destinate a un pubblico di professionisti e giornalisti, sia rivolte al pubblico dei consumatori appassionati, sta ad indicare il generale apprezzamento che tali eventi riscuotono. Già da molti anni il Seminario Veronelli si è distinto per alcune verticali dei vini più importanti d’Italia; per capirci, quelli che hanno reso grande la nostra recente storia vitivinicola. Molto importante ci pare il fatto che, oltre ad ottenere comprensibilmente molto successo da parte del pubblico, sono momenti molto apprezzati anche dai produttori, che

    Continua »
  • Guida Veronelli 2017: al via le sessioni di degustazione

    in L'Editoriale • 13 Giugno 2016 • di

    Come ogni anno, per il Seminario Veronelli il mese di giugno segna l’inizio delle degustazioni di selezione e valutazione per la Guida Oro I Vini di Veronelli. Proprio oggi, infatti, Gigi Brozzoni – con Daniel Thomases curatore della pubblicazione – ha inaugurato le sessioni giornaliere di assaggio nel silenzio della nostra sala di degustazione, contando su un team collaudato di collaboratori e su un’affidabile macchina organizzativa. Dopo le anteprime presso consorzi e istituzioni, gli assaggi si fanno ora stanziali, quotidiani e serrati, con un programma che porterà sino ad agosto inoltrato. È, quindi, un momento cruciale sia per l’Associazione,

    Continua »
  • La buona beva: tre degustazioni al Folletto 25603 di Abbiategrasso

    in Le Notizie • 3 Maggio 2016 • di

    Presentazioni enoiche, assaggi di ragione La Terra Trema e il Seminario Permanente Luigi Veronelli presentano al Folletto 25603 (via F. Lattuada, Abbiategrasso, Milano) “La buona beva”, un ciclo di incontri pensati per coloro che desiderino compiere un viaggio di conoscenza e di piacere nel mondo del vino. A partire da lunedì 9 maggio alle ore 20.30 si terranno tre appuntamenti di racconto e di degustazione, durante i quali verranno proposte etichette straordinarie, vere eccellenze della viticoltura e dell’enologia d’Italia. La Terra Trema e il Seminario Veronelli – realtà che molto devono a Luigi Veronelli, intellettuale

    Continua »
  • SV Tasting Lab: le degustazioni presso la sede dell’Associazione

    in Le Notizie • 16 Febbraio 2016 • di

    Dopo una lunga pausa, riprendono le degustazioni presso la sede del Seminario Permanente Luigi Veronelli, profondamente rinnovate nella forma e nei contenuti, e identificate dalla denominazione SV Tasting Lab. Infatti solo nel “cuore pulsante” dell’Associazione, nella palazzina che ospita la sede del Seminari Veronelli, presso il baluardo di San Michele delle cinquecentesche mura venete che cingono la Città Alta, saranno proposte in anteprima, in replica o in edizione speciale le più interessanti degustazioni organizzate dall’Associazione in diversi luoghi d’Italia. . Il primo ciclo di incontri SV Tasting Lab avrà inizio mercoledì 24 febbraio, alle 21, con un titolo quanto mai veronelliano: IL BUONO È

    Continua »
  • Veronelli Da Vittorio, degustazioni d’eccellenza

    in Le Notizie • 19 Settembre 2015 • di

    Il ristorante Da Vittorio e il Seminario Veronelli insieme per una collezione di appuntamenti esclusivi  «Ho conosciuto Vittorio ant’anni fa (…) e Bruna, moglie di strepitosa intelligenza ed affetto. Ho visto poi crescere, con sorpresa moltiplicata dalla confidenza, i figli: Chicco, Francesco, Bobo, Rossella e Barbara. A Bergamo, alla “mia” Città, hanno dato credibilità nel campo decisivo della qualità del vivere (la vita va festeggiata e non sofferta)». Sono parole di Luigi Veronelli scritte nel 2004 per l’ultima edizione della Guida Oro I Ristoranti di Veronelli nata sotto la sua supervisione. Oggi la competenza e il

    Continua »
  • Valtellina: agricoltura e gastronomia d’eccellenza ad Ardesio DiVino 2015

    in Le Notizie • 29 Luglio 2015 • di

    Un territorio, la sua agricoltura, la sua cucina, i suoi vini. Il Seminario Permanente Luigi Veronelli, in occasione dell’undicesima edizione di Ardesio DiVino (dal 31/07 al 02/08 ad Ardesio, Bergamo), rassegna dedicata ai vini e ai cibi di qualità, presenta il ciclo “Finché monte non ci separi. Valtellina: agricoltura e gastronomia d’eccellenza… oltre le Orobie”. Un percorso di incontri e degustazioni guidate che condurrà idealmente i partecipanti dalla Valle Seriana alla Valtellina per incontrare un grande terroir del vino italiano, per scoprire la sua originale cucina ma anche per intessere relazioni tra due luoghi vicinissimi

    Continua »
  • Al Complesso Monumentale di Astino, la cultura gastronomica “secondo Veronelli”

    in L'Editoriale • 24 Giugno 2015 • di

    Il monastero di Astino fu fondato nel XII secolo alle pendici dei colli che ospitano la parte più antica della città di Bergamo e nel 1493 divenne parte della Congregazione dell’Osservanza Vallombrosana. Per millecinquecento anni fu uno snodo importante di quella rete di monasteri e conventi fondamentale per lo sviluppo della cultura europea. Dopo la soppressione napoleonica avvenuta nel 1797, il monastero venne trasformato dapprima in manicomio, quindi in azienda agricola, con riadattamenti, danneggiamenti e demolizioni. Dopo anni di abbandono, nel 2007 è stato acquistato dalla Congregazione della Misericordia Maggiore, istituzione religiosa sorta a Bergamo nel 1265 che ancor

    Continua »
Scroll to top