Ristorante San Domenico

in Gli Associati • 28 Maggio 2014 • di

san domenico interno Il 7 marzo 1970 Gianluigi Morini aprì a Imola il Ristorante San Domenico, ispirandosi a quell’idea di “cucina di casa” che lo aveva da sempre affascinato durante lunghi anni di ricerche e di letture. Trasferire tutto ciò in un ristorante non era cosa facile e Morini, su consiglio di Luigi Veronelli, si rivolse al più grande dei cuochi di casa allora viventi, Nino Bergese, “cuoco dei re”.
Insieme a Morini, Bergese organizza lo staff di cucina assumendo come aiuto un giovanissimo Valentino Marcattilii. Alla morte di Bergese, nel 1977, Valentino assume la direzione delle cucine iniziando una folgorante carriera. Oggi, per garantire il futuro della “casa”, è entrato a far parte della squadra Massimiliano Mascia, nipote di Valentino.

 

Ristorante San Domenicosan-domenico-logo
via Gaspare Sacchi 1 – 40026 IMOLA (Bologna)
tel. 0542/29000
email sandomenico@sandomenico.it
sito web www.sandomenico.it

 

Download PDF

Leggi gli articoli de Gli Associati

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top