Segui l’Associazione sui social

Carnevale senza mascherina?

Carnevale senza mascherina?

«Non era mai successo. Un Carnevale con tutti mascherati, con la stessa mascherina di colori diversi, imposta dall’alto, salutare anzi salvifica. Per un Carnevale così, bisogna immaginare una cucina mai vista…» E di una cena immaginaria in un Carnevale mai visto ci racconta lo storico della gastronomia Capatti nella sua rubrica Lecca Lecca.

leggi tutto
VALLE D’AOSTA. Una panoramica enoica

VALLE D’AOSTA. Una panoramica enoica

In questa regione alpina ogni microarea esprime vini con caratteristiche peculiari e si contano i vignaioli in grado di valorizzare tali specificità: ogni azienda valdostana mostra uno stile marcato e distinguibile. E un territorio viticolo diviene tanto più interessante quanto più è capace di proporre sue varietà di lettura e di interpretazione.

leggi tutto

Support us

Seminario Permanente Luigi Veronelli is a non-profit association named after the father of Italian food critics. It was founded in Bergamo (Italy) on April 7th 1986 by a group of winegrowers, important figures from the agri-food and catering sectors and by Luigi...

leggi tutto
Buon anno!

Buon anno!

I nostri auguri cominciano con lo sguardo rivolto agli orti e ai campi di tutto il pianeta: le Nazioni Unite hanno dichiarato il 2021 Anno internazionale della frutta e della verdura. E il futuro e la salute (tema centrale nel 2020) passano più che mai da ciò che mangiamo e che beviamo.

leggi tutto
IL VIGNAIOLO

IL VIGNAIOLO

IL VIGNETO NELL’OASI. Per la tutela ambientale, culturale ed enoica di un territorio. Chiamo Giovanni Scaglione, al telefono, qualche giorno fa. Ha nevicato tanto, mi dice. E lui ha un po’ di tempo per parlare. La campagna, la collina – siamo in Alta Langa -, i vigneti sono ricoperti da un manto soffice alto 30 centimetri. La neve, aggiunge Scaglione, farà bene ai bulbi delle orchidee selvatiche, li proteggerà.

leggi tutto

Alberto Capatti, Presidente del Comitato Scientifico

Alta scuola Italiana

di gastronomia

Luigi Veronelli

Luigi Veronelli è ispiratore di questa Scuola e dei corsi che si terranno presso la Fondazione Giorgio Cini a Venezia. Il suo pensiero su vini, prodotti, ricette e ristoranti è tutt’ora vivo e ne saranno destinatari sia operatori nel campo alimentare, sia coloro che in un ambito contrassegnato da mille approcci, dalla cucina al design, alla storia, intendono scoprire una loro via professionale.