La Badiola

in Gli Associati • 29 Maggio 2014 • di

la badiola acquagiusta Nell’Ottocento la Badiola fu la località scelta da Leopoldo II per dare avvio alla bonifica dell’area paludosa della Maremma grossetana. La bellezza di questi luoghi lo colpì a tal punto che decise di far erigere qui una delle sue ville, una sorta di “luogo delle delizie” allietato dalla presenza di una sorgente sotterranea di acqua purissima, l’Acquagiusta. Nel 2000 il cuore della Tenuta è stato acquistato dalla famiglia Moretti, che ha convertito la villa in quello che sarebbe diventato il primo auberge di Alain Ducasse in Italia, l’hotel L’Andana. I Moretti hanno dato ampio sviluppo anche al progetto vitivinicolo, aggiungendo alla benedizione dell’acqua, che scorre sotto la tenuta, la benedizione del vino e dell’olio.

 

La Badiolala badiola logo
località Badiola – 58043 CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Grosseto)
tel. 0564/944315
email info@tenutalabadiola.it
sito web www.tenutalabadiola.it

 

Download PDF

Leggi gli articoli de Gli Associati

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top