Il vino come racconto, nuova edizione del corso per assaggiatori curiosi

in Le Notizie • 31 Agosto 2015 • di

W94A9929Il Seminario Permanente Luigi Veronelli presso la sede di Viale delle Mura 1 a Bergamo presenta una nuova edizione del corso di degustazione in sei lezioni pensato per chi desidera accostarsi in modo ragionato al mondo del vino.

Il corso, che prenderà il via martedì 13 ottobre alle ore 21,  ha l’obiettivo di fornire le competenze per una corretta degustazione, accompagnate da principi di viticoltura e di enologia utili a riconoscere e ad apprezzare la qualità dei vini nelle loro differenti tipologie.

Il vino come racconto rappresenta il primo livello del piano didattico previsto dal Seminario Veronelli: è quindi dedicato a tutti coloro che si affacciano prima volta al mondo del vino e della degustazione.

Unici requisiti richiesti: passione, curiosità, desiderio di fare nuove scoperte… in punta di naso!

IL PROGRAMMA DELLE SERATE

martedì 13 ottobre
Introduzione alla degustazione
Un grande vino è un capolavoro di tecnica, sensibilità, intelletto. Imparare a degustare significa migliorare la propria «capacità di lettura e comprensione» dei cibi e dei vini …senza perdere la passione di bere!

martedì 20 ottobre
La viticoltura
La trasformazione magica della terra in emozione e in pensiero. Un processo produttivo nel quale ogni variabile naturale si trova al suo valore ottimale, ogni intervento umano è programmato ed eseguito al meglio.

martedì 27 ottobre
I vini bianchi
La fermentazione di mosti ottenuti dall’immediata separazione della parte solida dell’uva dal suo succo liquido e incolore. Eleganza, equilibrio, complessità e potenziale evolutivo fondati sull’acido e sul sapido.

martedì 3 novembre
I vini spumanti
Come trasformare un difetto in uno straordinario fattore di qualità: le “virtù euforizzanti” dell’anidride carbonica catturate in autoclave o attraverso la rifermetazione in bottiglia per quei vini preziosi e magici che…nascono due volte.

martedì 10 novembre
I vini rossi
Dalle bucce e dai vinaccioli l’apporto fondamentale dei polifenoli e di numerosi composti aromatici. Gestire le variabili di macerazione e affinamento per ottenere vini di fresca schiettezza oppure grandi rossi, ampi, profondi e longevi.

martedì 17 novembre
I vini da dessert e da meditazione
L’istintiva passione per il gusto dolce ha portato i vignaioli a mettere a punto tecniche elaborate per ottenere vini dotati di un ricco residuo zuccherino. Il mondo del bere dolce attende d’essere scoperto…

W94A9793

Annette Fischer per *Pastiche – Cultura materiale alla Veronelli

 

Informazioni

Il corso si compone di sei incontri, il martedì, dal 13 ottobre al 17 novembre, con inizio alle ore 21 e termine alle ore 23 circa.

Le serate saranno condotte da un docente abilitato presso la sede del Seminario Permanente Luigi Veronelli in viale delle Mura 1 in Bergamo.

Il costo è di 250 € (IVA inclusa) a persona e comprende: l’assaggio di 4-6 vini di qualità per ciascuna serata, il materiale didattico, una valigetta con 6 bicchieri da degustazione e una copia della Guida Oro I Vini di Veronelli 2016.

Al termine del corso, inoltre, sarà rilasciato un  attestato di partecipazione.

Per ulteriori informazioni è a disposizione la segreteria del Seminario Veronelli:

tel. 035 249961 oppure segreteria@seminarioveronelli.com

 

Per appofondire

Scarica la brochure

Scarica la locandina

 

Per iscriversi utilizzare il sottostante modulo Eventbrite

 

Download PDF

Leggi gli articoli de Le Notizie

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top