Gli aromi dei vini: le basi molecolari

in Le Notizie • 30 marzo 2018 • di

Sabato 21 aprile dalle ore 9 alle ore 13 il Seminario Permanente Luigi Veronelli propone il secondo incontro tecnico di aggiornamento firmato Vinidea, realtà specializzata nella formazione per i professionisti del vino.

Gli aromi dei vini formazione tecnica Seminario Veronelli

L’appuntamento è parte di un calendario di eventi inaugurato lo scorso febbraio, nato dalla partnership tra due realtà di riferimento per il settore agroalimentare e gastronomico italiano. L’incontro, intitolato «Gli aromi dei vini: le basi molecolari», approfondirà in particolare la formazione dell’aroma, spiegando quali composti chimici siano i principali responsabili di tale processo.

“Gli aromi dei vini: le basi molecolari” nasce dalle ricerche del Prof. Vicente Ferreira, fondatore e direttore del Laboratorio di Analisi degli Aromi ed Enologia (LAAE) dell’Università di Saragozza, centro specializzato nell’indagare le basi chimiche degli aromi e dei sapori, tra le realtà più citate negli articoli scientifici sull’argomento.

Seminario Veronelli formazione tecnica vino Bergamo relatore

«Insieme cercheremo di rispondere alle seguenti domande: perché l’odore di alcuni vini rossi ricorda frutti rossi o cioccolato, mentre altri di simile categoria quasi non hanno aroma? Quali composti sono responsabili delle specifiche caratteristiche varietali dei vini prodotti da un solo vitigno? È possibile spiegare la qualità in termini di composizione aromatica? Grazie al lavoro del Prof. Ferreira, forniremo le più aggiornate risposte scientifiche e daremo la possibilità ai partecipanti di testare personalmente le diverse famiglie aromatiche con un momento di degustazione dedicato» – ha annunciato Giuliano Boni, referente Vinidea per corsi, seminari, webinar e viaggi studio, che condurrà l’incontro.

Durante l’approfondimento, infatti, i partecipanti potranno assaggiare numerosi campioni (tra strisce da profumeria, soluzioni acquose e soluzioni modello in vino), esercitandosi nella ricostruzione dell’aroma di “vini tipo” in confronto ad esempi reali, basandosi sulla relazione tra la composizione aromatica dei vini e il loro impatto sensoriale.

Gli Associati del Seminario Veronelli  potranno beneficiare di condizioni economiche agevolate, con uno sconto del 25% circa sulla tariffa ordinaria e ai soci Assoenologi, inoltre, verranno riconosciuti 4 crediti formativi.

«L’olfatto è un senso molto fine e sensibile, ma spesso poco considerato. Questo rende la valutazione olfattiva di un vino sempre molto complessa. È, dunque, fondamentale conoscere con il maggior approfondimento possibile i fattori che concorrono alla formazione del profilo aromatico di un vino, analizzandoli con rigore scientifico. Proprio questo è l’obiettivo del secondo corso organizzato con Vinidea» – ha dichiarato Andrea Bonini, Direttore della nostra Associazione.

Il secondo incontro di formazione tecnica organizzato in partnership con Vinidea avverrà in un luogo di grande fascino nel cuore di Bergamo, il Ristorante Ezio Gritti situato all’interno del Centro Piacentiniano e affacciato sul Teatro Donizetti. Grazie all’attenzione che lo chef Ezio Gritti riserva da sempre al “mondo Veronelli”, i nostri corsisti avranno il privilegio di approfondire le proprie competenze enologiche in uno dei locali più prestigiosi eleganti della città, con la possibilità di unire al piacere della conoscenza quello di un’accoglienza e una proposta gastronomica d’eccellenza.

 

 

PROGRAMMA DEL CORSO

1 – Le famiglie aromatiche di base;

2 – Le molecole associate ad alcune varietà;

3 – Le famiglie aromatiche che giocano un ruolo nell’invecchiamento dei vini;

4 – Decostruzione degli aromi di un vino: esercizi su vino bianco e rosso.

 

COSTI E CONDIZIONI

La quota ordinaria di iscrizione al corso è di 200 euro (IVA inclusa), ridotta a 170 euro (IVA inclusa) per soci SIVE e altre associazioni convenzionate Vinidea.

Agli Associati Seminario Veronelli è riservata la quota speciale di 150 euro (IVA inclusa).

La quota comprende: la partecipazione al corso, il materiale didattico tradotto in italiano, la degustazione delle molecole aromatiche, aromi tal quali e in soluzione acquosa e/o in vino, l’attestato di partecipazione.

Al termine dell’incontro i corsisti potranno pranzare presso il Ristorante Ezio Gritti godendo di un menu convenzionato a 18 €.

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

L’iscrizione può essere fatta tramite l’apposito modulo reperibile sul sito del Seminario Veronelli da inviare debitamente compilato a Vinidea via fax al numero 0523 876340 o all’indirizzo e-mail  iscrizioni@vinidea.it.

L’iscrizione sarà ritenuta valida solo se inviata entro il termine indicato e se accompagnata dal pagamento della quota, secondo le modalità richieste.

Download PDF

Leggi gli articoli de Le Notizie

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top