Domenico Clerico

in Gli Associati • 16 Ottobre 2016 • di

clerico_produttoreNel 1976 Domenico Clerico accettò la proposta del padre di prendere in mano le redini dell’azienda di famiglia, una tipica, piccola azienda agricola piemontese di circa 4-5 ettari di terra che fino ad allora aveva prodotto uve, poi conferite alla cantina sociale, ed una modesta quantità di frutta venduta nei mercati della zona. D’accordo con la moglie Giuliana, Domenico si lanciò in una grande avventura privilegiando sin dall’inizio il lavoro tra i filari, convinto che per ottenere vini buoni si dovesse allevare la vigna con amore e dedizione, instaurando con la terra un legame intenso e di scambio continuo. Naturale conseguenza fu, quindi, la scelta di produrre grandi vini, acquisendo nuove vigne ben posizionate nei migliori cru. È del 1977 l’acquisto di un piccolo appezzamento nel cuore della Bussia, che ha permesso di produrre il primo Barolo. Qualche anno più tardi Domenico riesce ad ottenere una fantastica vigna nel cru Ginestra, dalla quale ottiene il prestigioso Barolo Ciabot Mentin, e poco dopo un’altra vigna in questo splendido cru, dalla quale ricava il Barolo Pajana. Nel 1995 è la volta di un appezzamento nel cru Mosconi, che presto darà vita al Barolo Percristina. Oggi l’azienda è composta da circa 21 ettari per un totale di 110.000 bottiglie annue.

clerico-logo-ridimensionato-595x370Domenico Clerico
Località Manzoni, 67 – 12065 MONFORTE D’ALBA (Cuneo)
Tel. 0173/78171
Fax 0173/789800
E-mail info@domenicoclerico.com
Sito web www.domenicoclerico.com

Download PDF

Leggi gli articoli de Gli Associati

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top