CARA LETTRICE, CARO LETTORE,

tra le immagini del 2019 che resteranno nella nostra memoria, ha un particolare valore la fotografia scattata a Venezia, sull’Isola di San Giorgio Maggiore, domenica 27 ottobre. Persone con cui abbiamo condiviso gli impegni e le soddisfazioni del trentaquattresimo anno di attività del Seminario Permanente Luigi Veronelli sono ritratte nella luce incerta del pomeriggio autunnale.

Ci sono gli studenti del corso Camminare le vigne: luoghi, persone e cultura del vino italiano; ci sono rappresentanti di organizzazioni con cui collaboriamo da tempo, Fondazione Giorgio Cini su tutte, e interlocutori con cui, nei mesi scorsi, abbiamo avuto il piacere di confrontarci, come La Cucina Italiana, Casa Artusi e il Festival del Giornalismo Alimentare. C’è Alberto Capatti, storico della cucina e Presidente del Comitato Scientifico dell’Alta Scuola Italiana di Gastronomia Veronelli; ci sono, infine, i responsabili dell’équipe della nostra Associazione, cioè coloro che quotidianamente ne portano avanti progetti e attività.

Quest’unica immagine evoca le quattro parole chiave che abbiamo scelto per descrivere il presente e il futuro prossimo dell’Associazione: degustare, formare, approfondire e condividere.

Veronelli_Campagna_Associativa2020

Si chiudeva, quel giorno, la prima edizione del corso di perfezionamento dell’Alta Scuola Veronelli e, contemporaneamente, terminava NutriMenti, festival della cultura gastronomica apertosi con la presentazione ufficiale della Guida Oro I Vini di Veronelli 2020, alla presenza di oltre trecento produttori, ristoratori, sommelier e appassionati. Non ci sono, purtroppo, gli amici di Acra, ripartiti qualche ora prima, dopo aver presentato Not Just Food!, cortometraggio dedicato al cibo come elemento di dialogo tra culture diverse prodotto anche grazie al sostegno del Seminario Veronelli.

Nella brochure qui sotto troverai un resoconto per immagini di quanto abbiamo realizzato nel 2019 e il racconto di ciò che faremo nei prossimi mesi, secondo la sensibilità e i valori del nostro Fondatore.

Il Tuo sostegno è essenziale: Ti invitiamo a unirti a noi confermando la Tua iscrizione oppure aderendo per la prima volta al Seminario Veronelli, a prendere parte alle iniziative organizzate dall’Associazione e a proporre idee, desideri e progetti da realizzare insieme.

Grazie e buona lettura!
Seminario Permanente Luigi Veronelli

Far parte del Seminario Veronelli Ti permette di sostenere e dare futuro alla cultura veronelliana, d’essere costantemente aggiornato sui progetti, le pubblicazioni e le attività dell’Associazione, di godere di alcuni servizi e vantaggi.

 

Al Seminario Permanente Luigi Veronelli, associazione senza scopo di lucro, possono aderire Soci Individuali e Soci Aziendali. In quest’ultimo caso, beneficiano dei servizi e dei vantaggi elencati in precedenza tanto i titolari dell’azienda, quanto i dipendenti e i collaboratori accreditati.