Buca di Sant’Antonio

in Gli Associati • 9 Settembre 2014 • di

bucadisantantonio-salaUn documento datato 4 aprile 1782, redatto per proibire l’introduzione e lo smercio nello Stato di “vini forastieri”, affida ad alcuni notabili della città di Lucca l’incarico di “vigilare” sulle varie Osterie, tra le quali la “Osteria a S. Antonio”. Tutto fa supporre, in ogni caso, che l’Osteria fosse già attiva da almeno un paio di secoli. La “Buca” (‘osteria’ in toscano) è oggi gestita dai due titolari, Franco Barbieri e Giuliano Pacini. La cucina  propone piatti tipici lucchesi valorizzati da prodotti freschi del territorio e dalla pasta fatta a mano ogni giorno, ma attenta nelle rivisitazioni alle mutate esigenze dell’alimentazione. Interessante, inoltre, la  selezione di vini Italiani con particolare attenzione ai grandi cru locali e toscani.

 

buca-di-sant'antonio-logoBuca di Sant’Antonio
via della Cervia 3 – 55100 Lucca
tel. 0583/55881
fax 0583/312199
email info@bucadisantantonio.com
sito web www.bucadisantantonio.it

 

Download PDF

Leggi gli articoli de Gli Associati

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top