A proposito di cibo e di vino

in CAMPAGNA ASSOCIATIVA, Le Notizie • 11 Marzo 2019 • di

Il nostro punto di vista

Il Seminario Veronelli mette a disposizione dei Soci servizi e competenze utili alle rispettive attività professionali e, con loro, vuole contribuire a rinnovare l’immaginario, il linguaggio, i riferimenti estetici del mangiare e del bere.

La capacità di produrre cibi e vini di qualità è determinante per il successo di un’agricoltura attenta alle relazioni sociali e all’ambiente: la padronanza del sapere tecnico-scientifico per la gestione dei processi produttivi, la capacità organizzativa e le competenze di ordine commerciale sono requisiti indispensabili per una nuova agricoltura contadina, strumenti funzionali allo sviluppo di progetti creativi e partecipati.

Con il peso sempre maggiore acquisito da mercati estranei alla cultura europea del vino e del cibo, diviene ancora più importante proporre ai nuovi consumatori strumenti di lettura, comprensione e valutazione delle produzioni italiane.

All’impegno che l’Associazione mette da sempre nel trasferire competenze tecnico-scientifiche dalle università e dai centri di ricerca al mondo della produzione abbiamo affiancato una direttrice di lavoro in ambito culturale: avvertiamo l’urgenza di approfondire e condividere il sapere della terra e della tavola per contribuire alla nascita di nuove forme di comunità aperte, in divenire e sensibili.

Vogliamo che il presente e il futuro prossimo riservino la giusta attenzione alla sensibilità creativa, all’intelligenza fertile, al libero prendersi cura di sé e del mondo che gli uomini e le donne sanno mobilitare dedicandosi all’agricoltura, alla cucina e all’accoglienza.

Per questo il Seminario Veronelli lavora affinché nella rete dell’economia globalizzata circoli la voce di una contadinità nuova.

SCOPRI COME ASSOCIARSI

Download PDF

Leggi gli articoli de CAMPAGNA ASSOCIATIVA, Le Notizie

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top